Nomi Femminili

Miriam: significato del nome, curiosità e 6 pietre portafortuna

Su Miriam c’è molto da dire, questo nome è infatti la variante tedesca di Maria. Quest’ultimo, come sicuramente già sapete anche da soli è uno dei nomi femminili più utilizzati e allo stesso tempo apprezzati sul pianeta.

Ma andiamo avanti con le informazioni di oggi sulla persona che si chiama Miriam. Per quanto riguardano le sue origini, c’è chi sostiene che siano ebraiche. I suoi significati invece sono molti, per esempio Miriam può essere tradotto come “amata” e “padrona”, ma anche come “afflitta” o “cara”. Gli studiosi attribuiscono molti altri significati al nome di oggi. A fine articolo come sempre trovate l’elenco delle pietre portafortuna per Miriam.

Miriam nella religione

Nella religione cristiana Miriam viene celebrata attraverso Maria, quest’ultima in data 12 settembre. Un’altra informazione interessante che posso aggiungere relativamente a questo nome nella religione cristiana è che Miriam è nota anche per essere stata la sorella di Mosè.

È comune il nome Miriam?

Pare che nel nostro Paese il numero di persone che portano il nome Miriam, sia inferiore a 30 mila. Non è perciò possibile inserirlo nei nomi più comuni. Pensate invece che per quanto riguarda la sua variante Maria, si parla di oltre 3 milioni di unità. Qui sono riportate alcune delle varianti straniere di Miriam, rimanete comodi e cominciate la lettura. Marinka o Maruška (russo), María (spagnolo), Marielle o Marion (francese), Marianus (tedesco) e molto altre…

Dati ISTAT sulle nascite per Miriam

L’istituto nazionale di statistica, conosciuto con la sua abbreviazione di ISTAT, mette a disposizione di tutti noi dei grafici aggiornati. Perciò se state pensando a quale nome dare a vostro figlio e ne volete sapere di più. questi dati possono esservi davvero utili. Vi sono utili per esempio se volete farvi un’idea di quanto sono usati i nomi che vi piacciono per i vostri bambini. Sotto queste poche righe di presentazione trovate tutto ciò che vi serve di sapere su Miriam. L’ISTAT per fare queste sue statistiche si è basata su dati che raccoglie dal 1999. Oggi possiamo quindi vedere come il nome Miriam è cresciuto nel tempo. Usare il grafico è estremamente semplice. Passate il cursore sulle righe. Quella blu vi dice quanti bambini vengono chiamati ogni anno Miriam e quella rossa vi dice qual è la posizione tra i nomi più scelti.

Qualità della persona che si chiama Miriam

Miriam è una persona forte e coraggiosa, crede in molte cose ed è anche dotata di grande fede. Può interessarvi sapere che all’apparenza non sempre Miriam risulta simpatica. Se cominciate a conoscerla però, vi renderete conto di quanto speciale possa essere.

Curiosità sul nome Miriam

Nel 2015 Miriam è stato uno dei 40 nomi più apprezzati sul territorio italiano. Il colore associato per la persona che si chiama Miriam è il bianco. Mentre se siete interessati a conoscere il suo totem portafortuna, l’animale associato è la colomba. Persone appartenenti al mondo dello spettacolo sono Miriam Giovanelli (attrice e modella italiana), Miriam Leone (attrice) e altre.

6 pietre portafortuna per Miriam

Vi mostro adesso sei pietre che trovano utilizzo in cristalloterapia. Dal bellissimo cristallo di rocca, fino alla pietra lunare. A seconda dell’uso che state cercando possono essere più o meno indicate. La cosa migliore è raccogliere informazioni prima di sfruttarle o comunque farne parola con un esperto.

  • Cristallo di rocca. Famosissima pietra dal valore economico molto ridotto. La potete trovare con grande facilità, addirittura in alcuni posti come l’Isola d’Elba è comune anche sulle spiagge. Utile in meditazione, il cristallo di rocca a livello spirituale è una pietra di tutto rispetto e quindi molto utilizzata. A livello fisico può lenire il mal di testa. Riduce anche il nervosismo.
  • Magnesite. Se state attraversando un brutto periodo in cui la negatività vi perseguita, potete portare con voi questa pietra. Ottima anche se accusate stress o semplicemente vi interessa rimanere più concentrati sui vostri progetti. La magnesite stimola anche la creatività. Inoltre vi rende il cammino più chiaro e vi permette di coltivare molti progetti personali con più energia e determinazione.
  • Quarzo latteo. Il quarzo latteo è una pietra ottima se state cercando un alleata per migliorare la salute e la densità ossea. Vi permette di vedere il mondo con altri occhi. Lavora molto bene sul secondo chakra ed è una gemma utile contro lo stress.
  • Pietra di luna. Attira la fortuna, regola il ciclo mestruale ed è indicata per calmare l’insonnia. È al 100% la gemma per l’universo femminile. Depura il corpo, calma l’agitazione e l’ansia, in più è suggerita se soffrite di blocchi emotivi. Ha un aspetto bellissimo e allo stato puro non è affatto economica. State comunque attenti alle imitazioni.
  • Calcite. La calcite trasparente è d’aiuto per l’apparato urinario. Tuttavia la potete acquistare anche gialla o verde se desiderate. Si dimostra sempre un’alleata per l’uomo. In caso di irritabiltà e paure dell’ignoto può rivelarsi una perfetta gemma da avere sempre con se.
  • Giada bianca. Stimola la mente e rende più creativi. Tuttavia, pare utile anche in caso di spossatezza fisica e mentale. Anche questa gemma è apprezzata per ridurre lo stress e la negatività. Potete inoltre sfruttare la giada bianca in presenza di dolori reumatici.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento