Nomi Femminili

Daria: significato del nome, curiosità e 5 pietre portafortuna

Il nome Daria in Italia non è tra i più noti. Sono infatti poche migliaia le persone che portono questo nome. Come potete facilmente capire Daria è la variante femminile di Dario. Secondo gli esperti che si occupano di studiare e di ci informa che questo nome, ha come significato “colei che possiede il bene”. Ha comunque origini antiche, sempre secondo gli studiosi sono persiane! Ecco cosa c’è da sapere su Daria.

Daria nella religione

Secondo la religione cristiana, nel periodo di fine anno (ottobre per la precisione), Daria viene celebrata in diverse date. Ricordiamo il 24 ottobre per S.Daria madre di S.Orsola. Mentre per il giorno seguente Santa Daria di Roma. Per il 26 ottobre Santa Daria d’Irlanda.

È comune il nome Daria?

Daria non è un nome comune, almeno non come Sofia, Alice, Aurora, Beatrice e molti altri ancora. Nel nostro Paese infatti la sua frequenza è inferiore alle 15 mila unità. Una delle varianti (più note in passato) à Dariella.

Dati ISTAT relativi al nome Daria

Da oltre 20 anni l’Istat raccoglie dati relativi ai nomi italiani, se appunto vi piace il nome Daria con questo grafico troverete informazioni molto utili. Quindi l’Istituto Nazione di Statistica si è impegnato per soddisfare le milioni di ricerche effettuate da parte degli utenti, quindi ecco la vostra guida ai nomi italiani. Come leggere il grafico? È veramente semplice la lettura, avete infatti due linee guida una rossa e una blu. La prima serve per mostrarvi la posizione del nome. Mentre la linea blu è per la frequenza.

Qualità del nome Daria

Daria è gentile, intelligente e dotata di molta forza d’animo. Non ama essere tradita (da amici e parenti), infatti se avverte una minima sensazione in quest’ambito si chiude a riccio. Questo almeno a livello di dialogo. In alcune situazioni può diventare ansiosa ma sa sempre come reagire alla fine. Diciamo che non si fa calpestare da nessuno.

Curiosità sul nome Daria

Il rosso è il colore dominante per Daria, infatti lo potete trovare anche fine dell’articolo in cui parliamo delle pietre portafortuna per Daria. Nella TV, il nome qui presente lo potete ricollegare facilmente a Daria Bignardi (giornalista). È presente anche una serie d’animazione che prende appunto il nome Daria. Per quanto riguarda invece il totem portafortuna, la giraffa è l’animale riconducibile a Daria.

5 pietre portafortuna per Daria

Le pietre rosse sono tante, queste le potete impiegare in più situazioni. Per esempio il granato rosso è adatto per stimolare la creatività, mentre lo zircone rosso è più noto per aiutare il fegato e per facilitarvi a sopportare il dolore. Ma potete trovare anche l’opale di fuoco nell’elenco qui sotto, quest’ultimo adatto per agire anche da afrodisiaco! Ma adesso veniamo a noi, ecco le 5 pietre adatte per la persona che porta il nome Daria.

  • Tulite. La prima pietra che riportiamo adesso è la tulite. Vi può aiutare nel lavoro e in tante altre sfere, visto che è nota per aumentare la creatività. Vi donerà una visione più nitida e un senso del dovere più forte! Anziché scappare rimarrete fermi nella vostra posizione. Inoltre è adatta contro lo stress. La potete trovare anche come pietra leggermente afrodisiaca.

  • Granato rosso. Il granato rosso è bello e noto in cristalloterapia. Come detto precedentemente è ottimo per la mente, infatti stimola la creatività ma allo stesso tempo vi rende anche più elaboriosi. Sul corpo è apprezzata l’azione cicatrizzante, inoltre aiuta l’apparato muscolare. Lo potete usare come ciondolo per combattere lo stress.

  • Zircone rosso. A livello spirituale lo zircone rosso aumenta la vostra capacità di connessione. Potete anche sentirvi più forti e coraggiosi. Si tratta anche di una gemma perfetta per affrontare brutti periodi e momenti difficili come una separazione per esempio. Può stimolare il dialogo e aumentare un po’ la vostra fortuna, un po’ come se fosse un magnete.

  • Rubino. Naturale che il rubino non manca, visto che è eccellente sotto ogni aspetto ed è appunto una pietra rossa. Vi ricordiamo che il rubino grezzo è più indicato per la cristalloterapia, tuttavia se ne possedete uno lavorato va bene comunque. Sarete più passionali e simpatici con gli altri. Il vostro sorriso sarà più presente e sarete anche meno gelosi sia della fidanzata che dei vostri genitori. Il rubino è inoltre adatto per la circolazione del sangue.

  • Opale di fuoco. Capita a tutti di passare un periodo poco piacevole o comunque molto stressante. La conseguenza è un aumento di stress e di negatività. Con l’opale di fuoco potete dunque sistemare un po’ le cose. Potete anche chiedere scusa a una persona a cui sapete di avere fatto un torto e tutto questo con estrema facilità. L’opale di fuoco è apprezzato anche come afrodisiaco.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento