Nomi Maschili

Mario: significato del nome, curiosità e 5 pietre portafortuna

Il nome Mario è molto comune anche se la sua popolarità era più nota in passato. Nelle generazioni di oggi infatti è meno frequente come nome. Il significato di Mario può essere “forte” oppure anche “uomo”. Mentre per quanto riguardano le sue origini, gli esperti sostengono che sia un nome latino. Adesso parliamo di Mario nella religione, della frequenza del nome in Italia e non solo. A fine articolo come sempre ci concentriamo su quelle che sono le pietre portafortuna per Mario!

Mario nella religione

Nella religione cristiana, Mario è un nome che viene celebrato in data 19 gennaio. L’onomastico che lo interessa è appunto San Mario.

È comune il nome Mario?

Mario è uno di quei nomi italiani molto famosi, basta pensare che nel nostro Paese più di 1 milione di individui si chiamano così. Le varianti di Mario sono presenti, ma tutte tendono ad allungare questo nome. Ricordiamo per esempio Mariolo e Marietto. Addirittura Mariolino e Marioletto sono utilizzati.

Qualità della persona che si chiama Mario

Mario è socievole e si fida di tutti, spesso anche molto più di quanto dovrebbe realmente. Ha alcuni punti deboli, tra questi la pazienza. Infatti è bene non commissionare a Mario compiti come: fare la spesa, andare in banca, fare la fila in un negozio etc. Certamente quanto appena detto non vale per tutte le persone di nome Mario.

Curiosità sul nome Mario

In Spagna il nome Mario è “Maríto”, questa facile da scambiare con la nostra parola italiana “marito”. Ricordiamo che Mario è anche il nome di un personaggio immaginario del celebre gioco “Super Mario”. Quest’ultimo prodotto per tante console, tra cui la Nintendo e la Playstation.

Il colore per Mario è il blu e questo sono associate diverse pietre, quest’ultime utilizzate nella cristalloterapia. Mentre per il totem portafortuna, l’animale più vicino alla persona di nome Mario è il cavallo. Nel 2003 Mario era uno dei 50 nomi più in voga in Italia. Alcuni dei personaggi famosi che vogliamo ricordare sono il noto calciatore Mario Balotelli e il cantante Mario Biondi.

5 pietre portafortuna per Mario

Le pietre come la larimar, l’agata blu, la dumortierite, la tanzanite e la sodalite che cosa hanno in comune? Due cose, il colore e il fatto di rivelarsi alleate dell’uomo secondo la cristalloterapia. Ecco perché adesso vediamo da vicino quali vantaggi possono fornire al suo possessore.

  • Larimar. Bella gemma, utile e tanto apprezzata da chi segue la cristalloterapia. Ottima contro le infiammazioni, inoltre aumenta il flusso del sangue se tenuta vicino (anche come ciondolo). Ricercate come pietra guaritrice e che può svelare i misteri che si celano nel proprio io. Pare che si trovi solamente nelle isole dei Caraibi.
  • Agata blu. L’agata blu per uso ornamentale è molto consigliata, il merito è ovviamente del suo aspetto elegante e curato. Viene indicata anche in cristalloterapia, più precisamente è un buon allontana stress. Promuove il dialogo ed è aiuto per le donne, questo quando si parla di disturbi derivati dal ciclo mestruale. È adatta l’agata anche per chi ha poca creatività.
  • Dumortierite. Non è di grande notorietà, ma non è certo questo quello che conta! L’importante infatti sono gli effetti che può donare a una persona l’uso di una pietra. La dumortierite per esempio è d’aiuto per chi soffre di attacchi di panico, ansia e stress accumulato.
  • Tanzanite. Scaccia i cattivi pensieri, aumenta la fortuna, riduce lo stress, previene le malattie influenzali e aumenta la creatività. La tanzanite in cristalloterapia è utile come si può notare. Addirittura è anche un alleata per il metabolismo e il sistema immunitario.
  • Sodalite. La sodalite è bellissima, infatti può essere impiegata come pietra ornamentale. I gioielli dove viene incastonata sono assolutamente splendidi. c’è chi l’abbina con la malachite, indossando per esempio una collana di quest’ultima e degli orecchini di sodalite. E sul piano fisico/mentale come si rivela indicata? Migliora l’autostima di se e aumenta il coraggio. Svela gli opportunisti e si dimostra un’ottima gemma in meditazione.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento