Nomi Maschili

Alessio: significato del nome, curiosità e 7 pietre portafortuna

Alessio è un nome maschile di persona il cui corrispettivo femminile è Alessia, del quale vi ho già parlato un po’ di tempo fa. L’origine del nome Alessio è greco- bizantina. Il significato che gli esperti gli attribuiscono è “colui che protegge” o “colui che salva”. Alessio viene abbreviato anche in Ale, lo stesso accade per il nome Alessandro, Alessandra o Aleandro.

Scopriamo il nome qui presente nella religione, ovvero quali onomastici gli sono associati. Successivamente dedichiamo un po’ di spazio alla frequenza del nome oltre che alle qualità personali e chiaramente a quali sono le pietre portafortuna!

Alessio nella religione

I santi che vengono celebrati in onore di Alessio sono Sant’Alessio Falconieri (in data 17 febbraio) e Sant’Alessio asceta (in data 17 luglio).

È comune il nome Alessio

Nel 1999 Alessio è stato uno dei 15 nomi più apprezzati e scelti nel nostro Paese. Oggi infatti si contano migliaia di omonimi, il numero non è del tutto certo ma ben superiore alle 200 mila unità. Come detto precedentemente Alessio viene abbreviato in “Ale”, per quanto riguarda le varianti si possono trovare Alèsio, Alessi oppure addirittura Al. In altri Paesi Alessio viene molto utilizzato, ricordiamo in spagnolo Aléjo, in greco Aléxios, in francese Alexis e molti altri.

Qualità della persona che si chiama Alessio

Alessio è un uomo forte e coraggioso, ama la poesia e sognare a occhi aperti. La forza di volontà non gli manca, inoltre e sempre pronto ad aiutare il prossimo. Spesso introverso, Alessio porta gioia e felicità. Sa anche essere molto divertente e gentile quasi da mettere in imbarazzo.

Curiosità sul nome Alessio

Il colore dominante di Alessio è il blu oceano ed è in base a questo che ho scelto le pietre portafortuna, si tratta di una persona positiva il cui animale guida è il granchio. Alessio viene anche chiamato “Alessino”. Questo nome viene anche associato alle persone che amano mettere in mostra le proprie doti e la loro forza. Ricordiamo l’attore Alessio Boni e il cantautore Alessio.

7 pietre portafortuna per la persona che si chiama Alessio

  • Acquamarina. l’acquamarina è una pietra utile e piuttosto nota, stimola la persona che ne fa uso ad essere meno negativa. Adatta per la fiducia e la serenità, riesce anche a far condividere meglio i propri sentimenti con gli altri. Il colore dell’acquamarina è verde-azzurro. È reperibile in varietà differenti come l’acquamarina Santa Teresa, l’acquamarina occhio di gatto e non solo.
  • Lapislazzuli. Antica è di immenso splendore, già antichi popoli ne raccontavano storie e leggende. È anche una pietra di valore, quindi non è solamente di bellissimo aspetto. In cristalloterapia il lapislazzuli può portare il suo portatore alla chiaroveggenza. Risolve I disturbi infiammatori come la tosse e il mal di gola.
  • Agata blu. L’agata blu non passa inosservata, il suo aspetto è molto bello infatti. Utilissima per la comunicazione in quanto rende più felici, meno stressati e pronti al dialogo. Portafortuna e aumenta la percezione del giusto e sbagliato. Viene utilizzata anche dalle donne in dolce attesa per avere più fortuna dalla loro parte.
  • Calcedonio blu. Migliora la persona che lo utilizza nella meditazione, questa sarà di mentalità più aperta. Meno gelosa anche nei rapporti sentimentali, inoltre più sognatore quando non lo è affatto. Insomma, offre non pochi vantaggi il calcedonio blu. Deve comunque essere impiegato in maniera ottimale. Da non scordare che è anche una gemma portafortuna.
  • Topazio blu. Il topazio blu è raro oltre che essere una gemma costosa. Apprezzata per raggiungere il divino, stimola la concentrazione ed è utile anche per combattere lo stress e la spossatezza. Non è comunque di facile reperibilità.
  • Amazzonite. Ecco una gemma bella, utile e dalle ottime proprietà per chi la utilizza correttamente. Le sue origini ci portano in Perù, ricordiamo che è molto rara e perfetta per meditare. Chi crede nel destino può avere questa pietra sempre con se, aiuta a trovare l’anima affine e questa può essere anche come amicizia e non solo nell’amore.
  • Azzurrite. Può armonizzare i chakra, stimola la concentrazione ed è utile per allontanare le paure. Deve comunque essere portata per lunghi periodi, non è una gemma che aiuta al primo trattamento. Perfetta come amuleto scaccia paure. Apprezzata anche per lo stress e l’ansia.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento