Nomi Femminili

Carolina: significato del nome, curiosità e 5 pietre portafortuna

Carolina è un nome femminile di persona, si tratta di una variante di Carla, che abbiamo già avuto modo di vedere proprio in questi giorni. Le sue origini secondo gli esperti sono germaniche. Analizzando il significato del nome di oggi ecco quali termini correlati potete trovare “re”, “forte” e “ardito”. Siete curiosi di sapere altro su Carolina? Sarete accontentati, ecco alcuni paragrafi dove parliamo di Carolina nella religione, della sua frequenza nel nostro Paese, le curiosità e come sempre alla fine dell’articolo tutte le pietre portafortuna.

Carolina nella religione

Nella religione cristiana molti nomi italiani sono riconducibili ai santi. Infatti potete trovare tanti onomastici da un minimo di due fino a quattro o più. Per il nome di oggi, vale a dire Carolina, i santi festeggiati sono beata Carolina Gerhardinger (per il 9 maggio) e S.Carolina di Denain (per il 1 luglio). Adesso passiamo al prossimo paragrafo.

È comune il nome Carolina?

Carolina non è famoso quanto Carla, infatti vi basta pensare che quest’ultimo dovreste moltiplicarlo x10 volte le unità di Carolina presenti nel nostro Paese. Carolina conta infatti circa 100 mila unità, mentre Carla 1 milione e oltre. Vi state chiedendo quali sono le varianti italiane femminili di Carolina? Potete trovare Carlina oppure Carluccia, ma anche Carlotta e Càrola. Ecco altre varianti, ma questa volta straniere. Carol o Caroline (inglese), Karolina (russo), Carolina o Carlóta (spagnolo), Lotte o Karla (tedesco).

Dati ISTAT relativi al nome Carolina

Qui sotto ho riportato le statistiche ufficiali sulla qual è la frequenza di utilizzo del nome Carolina. Trovate infatti il grafico ISTAT, semplice da consultare e d’immediata comprensione. All’interno di questo grafico sono riportati i dati relativi agli ultimi vent’anni. Non viene aggiornato regolarmente ma comunque sia si tratta di statistiche reali che possono aiutarvi a scegliere il nome adatto a vostra figlia.

La linea blu del grafico indica il numero di bambine che sono state chiamate Carolina in uno specifico anno. La linea rossa del grafico invece quanto è popolare il nome sempre stando a uno specifico anno.

Qualità della persona che si chiama Carolina

Carolina è forte e intelligente. Ha molte qualità, una delle maggiori che subito potete riscontrare in lei è l’altruismo. In genere le persone che portano questo nome sono anche brave nel disegno e appassionate d’arte. Può essere un po’ manipolatrice, ma quanto lo fa è sempre per il benessere di tutti. Non ama infatti prevalere sugli altri.

Curiosità sul nome Carolina

Il colore di Carolina è il marrone, mentre per l’animale portafortuna è la renna. Tra le persone famose e di interesse ricordiamo Carolina di Monaco (primogenita del principe Ranieri III di Monaco). Impossibile anche dimenticare Carla Fracci, nota ballerina italiana nato a Milano.

5 pietre portafortuna per Carolina

Siete entrati nel settore della cristalloterapia e come avete potuto leggere precedentemente, il colore dominante per Carolina è il marrone. Adesso vi mostriamo alcune pietre dello stesso colore, queste impiegate per porre aiuto a mente, corpo e spirito.

  • Rosa del deserto. Un nome bellissimo per una pietra che lo è altrettanto, il suo aspetto è un po’ insolito ma colpisce chiunque la guardi. Ricorda appunto una rosa, possiamo dire che è composta da sabbia cristallizzata e che non la potete immettere in acqua altrimenti si comincia a sgretolare. Equilibria le emozioni, inoltre vi permette di sapere cosa desiderate voi dalla vita. Non sarete più il “burrattino” di altre persone.

  • Agata occhio di Shiva. Migliora la qualità del sonno, vi permette di essere più sereni e di avere anche più memoria. Pare utile contro il calo della vista e alcuni disturbi degli occhi. Funziona anche come pietra rilassante la quale vi permette di meditare in maniera ottimale.

  • Legno fossile. Il legno fossile è utilizzato in cristalloterapia per aumentare il coraggio e la proprie capacità. Ovvero potete avere pià fiducia in voi stessi ed è anche ottimo per aumentare la passione e il dialogo. Fate ciao alla negatività e meditate con estrema abilità. Deve partire da voi, comunque molti benefici provengono dal legno fossile.

  • Aragonite. Stimola la creatività. Vi rende anche più sicuri di voi in ambito sentimentale e lavorativo. Non dovete aver paura di niente e non dovete neppure chiedere aiuto agli altri in cambio di favori. Ogni minima azione deve partire da voi e solemente voi avete appunto la capacità di cambiare il vostro destino. Pare indicata anche per stimolare la concentrazione.

  • Dumortierite. L’ulima pietra di oggi è la dumortierite. Portafortuna e allevia lo stress. Inoltre è adatta per armonizzare gli ambienti. Placa il mal di testa ed è anche impiegata per lenire il mal di denti.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento