Nomi Maschili

Emanuele: significato del nome, curiosità e 3 pietre portafortuna

Emanuele è un nome maschile di origine ebraica e il suo significato viene interpretato come “con noi è Dio”! La pianta che gli viene attribuita è la rosa canina. Mentre l’animale portafortuna è la coccinella, un insetto che in passato era ritenuto simbolo di buona sorte. Iniziamo subito allora con le informazioni rilevanti del nome Emanuele e a fine articolo, le pietre portafortuna. 

Emanuele nella religione

Il 26 marzo viene festeggiato l’onomastico di Sant’Emanuele martire. Mentre il 17 settembre è celebrato in onore di Sant’Emanuele Trieu (quest’ultimo martire e sacerdote).

È comune il nome Emanuele?

Il nome Emanuele sia nel nostro Paese che in Europa è utilizzato, anche se non si rivela una scelta così frequente. Tuttavia, conta numerose varianti che adesso andremo a vedere. Prima di iniziare ricordiamo che vi sono oltre 50.000 unità solo in Italia. Le varianti maschili italiane di Emanuele:

  • Emanuel
  • Emanuello
  • Emmanuele
  • Emanuelito
  • Manuele
  • Lele
  • Manòlo

Per quanto riguarda le varianti femminili eccone alcune:

  • Emanuela
  • Manuela
  • Emanuella
  • Manuelita
  • Manòla
  • Manu

Tuttavia c’è molta scelta anche con le varianti straniere come Immanuel (in tedesco), Manoél (portoghese), Emmanuil (russo) etc.

Emanuele secondo i grafici Istat

Qual è il grado di popolarità che ha ottenuto Emanuele negli anni? Il grafico qui sotto, realizzato grazie ai dati statistici che l’Istat raccoglie da molti anni, te lo mostra. Le linee come vedi sono due. C’è una linea rossa e una linea blu. La linea rossa ti dice qual è il punteggio di popolarità che Emanuele ha ottenuto in un anno e puoi vederne l’andamento nel tempo. La linea blu invece ti dice qual è il numero dei bambini che in un anno sono stati chiamati Emanuele.

Qualità del nome Emanuele

Il nome Emanuele viene percepito dolcemente, infatti si può definire armonico! Le persone sotto questo nome hanno diverse qualità come quella di essere leali verso il prossimo, dalle molte idee, ma anche sognatori e allo stesso tempo lavoratori. Lasciano inoltre molto spazio ai sentimenti. Intelligenti e cordiali, ma spesso un pochino diffidenti verso il prossimo.

Curiosità sul nome Emanuele

Emanuele è un nome piacevole da sentire e non troppo complicato da ricordare, anzi possiamo dire esattamente il contrario! Il colore dominante che gli viene attribuito è l’arancione. In Spagna piace moltissimo questo nome, infatti è considerato una sorta di portafortuna. Il cantante Julio Iglesias scrisse la canzone che prende appunto il nome di “Manuela”. Certamente per rimanere sempre in tema di musica, non è da dimenticare il musicista spagnolo Manuél de Falla.

Pietre portafortuna per Emanuele

Stai cercando una pietra portafortuna da regalare a una persona che si chiama Emanuele? Puoi allora scegliere tra le tre principali pietre portafortuna, scelte tra le pietre gialle e arancioni.

  • Mokaite: considerata una pietra di buona salute. Apre la porta al desiderio di fare sempre nuove esperienze nella vita. Dona chiarezza e il coraggio di fare le scelte, senza lasciarsi poi attanagliare dai dubbi.
  • Topazio imperiale: è una pietra di buon auspicio se la volete regalare a qualcuno che ad esempio è molto impegnato in una nuova attività e deve trovare le energie di portarla avanti fino in fondo.
  • Aragonite: rallenta ciò che nella vita sta prendendo una piega troppo veloce. E’ simbolo di intelligenza e cambiamenti positivi.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 3,50 di 5 )
Loading...

Lascia un commento